Attrezzature e impianti

Distillare Whiskey con il Grainfather e la cupola di rame

Distillare Whiskey con il Grainfather e la cupola di rame

Il Grainfather è un ottimo sistema di produzione per birra all grain e per creare la propria birra artigianalea casa.

Ma per quanto amiamo la birra, a chi non piace un whisky davvero buono fatto con il  vero malto? Con il Grainfather e la cupola in rame Still Spirits si può fare! 

Il sistema

Puoi trasformare il Grainfather in un sistema adatto alla produzione di whisky semplicemente aggiungendo il top dome. Questo è progettato per conservare e migliorare i sapori. Mentre un condensatore a riflusso come il T500 mantiene i sapori più neutri,  l'alambicco viene utilizzato dove la chiave è lasciare che i sapori arrivino alla distillazione, che è esattamente quello che vogliamo quando si prepara il whisky.

La cupola Pot Still è diviso in due parti separate; il top a cupola di rame e il braccio alambicco (chiamato anche braccio di lyne) a cui si adattano il termometro e gli adattatori per rubinetto. Il braccio è il condensatore, che è dove l'acqua fredda viaggia attraverso per raffreddare la condensa e tornare indietro in uno stato liquido. Still Spirits ha progettato l'alambicco con il condensatore che copre il braccio per rendere l'unità più piccola e più facile da maneggiare.

Distillazione artigianale

Fondamentalmente un modo semplice e molto popolare di produrre alcol è la distillazione di una soluzione di destrosio / zucchero. Questo crea un alcol semplice e non aromatizzato che può essere aromatizzato in un secondo momento con qualsiasi cosa ti piaccia con le essenze Still Spirits.. Ma quello che stiamo cercando di creare è il tradizionale whisky prodotto dai cerali, dove raccogliamo e conserviamo tutti quei fantastici sapori. Lo stesso vale per il brandy di uva e rum di melassa.


Per preparare qualsiasi whisky da zero, faremo i seguenti passaggi;


Macinatura del malto - Estrarre l'amido dai chicchi per far fermentare gli zuccheri

Fermentazione - Trasformare gli zuccheri in alcol

Distillazione - Distillazione del lavaggio per intensificare i sapori

Invecchiamento - Invecchia il whisky per bilanciare corpo e sapori

Ci sono molte ricette disponibili, ognuna con una varietà di malto in grani che introducono sapori diversi al profilo del whisky. Il metodo e le statistiche sotto si riferiscono ad una ricetta standard. Il seguente metodo è una versione semplificata per darvi una procedura standard del processo in questione.


Mash / Mash Out / Sparge / Boil


Un tipico Mash per whiskey sarà per 60 minuti a circa 65 ° C (149 ° F), con mash out a 75 ° C (167 ° F) per 10 minuti. Quindi spargere sopra le trebbie acqua a 75 ° C (167 ° F) e, infine, far bollire per 30 minuti.

Fermentazione e compensazione

Ancora una volta, il processo è molto simile alla birra - stiamo facendo un processo di fermentazione che convertirà gli zuccheri in alcol. Raffreddare il mosto usando la serpentina in controflusso del tuo Grainfather, trasferirlo nel fermentatore, quindi aggiungere il lievito.

Fermentare a circa 18-23 ° C (64-73 ° F) per 10 giorni. Stiamo cercando una gravità finale di 1.012. Finita la fermentazione travasare il mosto senza muovere il fondo e trasferirlo nel Grainfather per prepararsi alla distillazione.


Stripping Run & Spirit Run


Per i distillati come whisky, rum e brandy, i sapori presenti nel lavaggio contribuiscono in modo significativo al sapore dello spirito finale. Per questo motivo è necessario raggiungere un equilibrio tra la produzione di un distillato morbido e un sapore gradevole. Gli alambicchi sono un ottimo modo per ottenere questo risultato e due distillazioni forniscono il perfetto equilibrio tra l'ottenimento di un prodotto finale liscio e anche quello che contiene i fantastici sapori presenti nel malto. La prima di queste due distillazioni viene chiamata stripping run e la seconda è chiamata spirit run.


Lo stripping ha come scopo principale quello di togliere l'alcol e di togliere alcuni dei sapori più duri dal distillato, mentre lo spirito scorre per raccogliere lo spirito.


Collegare la cupola di rame alla parte superiore del Grainfather e il braccio del condensatore alambicco alla rete idrica. La caldaia impiegherà un po 'di tempo (circa un'ora) per arrivare alla temperatura a seconda di quanto fredda è la temperatura esternai. L'etanolo inizierà a condensare a 78 ° C (172 ° F), quindi tieni d'occhio il tuo termometro. Mentre il vapore sale, inizierà a riflusso nella cupola di rame raccogliendo il sapore. Questo è il motivo per cui la cupola ha la sua forma specifica. Da qui il vapore si fa strada nel braccio. Questo braccio è un disegno specifico chiamato collo di cigno.


Mentre il vapore viaggia attraverso il braccio, raggiungerà il condensatore. È qui che l'acqua fredda è collegata e pompata e il tubo che copre il tubo del vapore. Questo raffredderà il vapore, trasformandolo nuovamente in uno stato liquido. Raccogliamo tutto il distillato fino a quando l'ABV scende al 20%. Dopo una pulizia, è il momento di distillarlo di nuovo.

Ora parliamo di tagli


In questa corsa farai i tuoi tagli. Il sapore dello spirito verrà davvero bene in questa distillazione, quindi diamo un'occhiata a fare tagli e perché questo è importante. I tagli sono le frazioni separate che raccogli durante la distillazione. Farai tre tagli a ciascuna estremità del processo durante la distillazione, di cui i "capi", i "cuori" e le "code" saranno raccolti in più contenitori da 150 ml (5 US fl oz). Accendi il Grainfather e mettilo a bollire per l'intero processo di distillazione. Leggerai la temperatura dal braccio del condensatore alambicco, non dalla scatola di controllo Grainfather Connect. Una volta che la temperatura raggiunge 55 ° C (131 ° F), accendere l'acqua fredda.


SUGGERIMENTO: Una grande funzionalità della Grainfather Connect Control Box è la possibilità di impostare il livello di potenza (consultare il manuale per i dettagli su questo). Quando la temperatura inizia a salire di circa 70 ° C (le testine iniziano a circa 78 ° C), impostare la potenza su circa il 60%. Ciò rallenta il tasso di aumento della temperatura e ti consente di eseguire i tagli a un ritmo più lento, il che significa che avrai il tempo di assaggiare e raccogliere senza essere frettoloso. Quando la temperatura aumenta lentamente, raggiungerai automaticamente ogni fase dei tagli.


Il primo taglio è noto come testa. Questa è la prima porzione di spirito che uscirà dall'ancora. Sarà molto forte in ABV, circa l'80%. Tra 78 ° C (172 ° F) e 80 ° C (176 ° F) una varietà di composti uscirà dall'ancora e sarete in grado di sentire le note più aspre dell'acetone nelle teste. Questo è il precursore. È principalmente una raccolta di sostanze chimiche che include acetone, aldeidi e metanolo. Vogliamo scartare questa parte (circa 200 ml o 6,7 fl oz USA) prima di continuare i successivi 3 tagli di testa che manterremo in contenitori separati da 150 ml (5 US fl oz) per la miscelazione successiva.


Per tagliare le teste si può fare affidamento sulla lettura della temperatura, ma questo varierà da processo a processo, quindi è bene imparare a degustare quando si fanno i tagli. È importante fare un taglio perfetto per le teste. Quando la temperatura raggiunge circa 84 ° C (183 ° F) le testine sono finite.

Il secondo taglio è noto come cuore. È qui che i sapori dello spirito verranno davvero bene. L'ABV sarà inferiore alle teste, quindi potrai assaggiare alcuni di quei bei toni di sapore che entrano nel tuo spirito. I cuori riempiranno la maggior parte del volume che raccoglierai, quindi avrai bisogno di un contenitore più grande / damigiana di circa 5 L (1,3 US Gal). Una volta che la temperatura è di circa 93 ° C (199 ° F) i cuori sono finiti.


L'ultimo taglio è la coda. A questo punto l'ABV diventerà piuttosto basso e alcuni strani sapori inizieranno ad arrivare. Spesso questi sapori sono legati alle verdure e ai gusti acidi. Quando tagliate le code, tenete le code che potete usare nella prossima distillazione per aggiungere dell'alcool. Raccogli queste come le teste in tre contenitori più piccoli. Continua a raccogliere l'ultima parte della coda in un contenitore più grande fino a quando la temperatura è intorno ai 98 ° C (208 ° F) o l'ABV è al 20%.


Invecchiamento


Diluire il finale appena miscelato con ABV al 50% con acqua filtrata o distillata. Quello che potresti non sapere leggendo questo, è che l'alcol di whisky raccolto è di colore chiaro! Non è del cassico colore marrone che conosci e ami, questo è il lavoro delle botti di quercia, o di oak chips  da aggiungere a questo punto. Il sapore e il colore saranno estratti da questa quercia per oltre due settimane e inizieranno ad assomigliare ad un classico whisky. Sentiti libero di assaggiare il whisky durante questa fase e rimuovi le chips di quercia se sei soddisfatto del sapore.


Ora è fatta, lasceremo invecchiare per tre settimane in un luogo fresco, quindi diluire al 47% di ABV. Dopo ulteriori tre settimane, diluire al 44% di ABV, quindi dopo altre tre settimane diluire al 40% di ABV (per un totale di nove settimane di invecchiamento). SUGGERIMENTO: Aggiungere l'acqua lentamente durante i periodi darà al whisky un sapore migliore.


Il whisky può essere pronto in due mesi.


Se non si dispone di un Grainfather ma si dispone di un Still Spirits Boiler, il processo è molto simile ma si inizia con l'estrazione e si inizia dalla parte di fermentazione.

ECCO IL VIDEO COMPLETO STILL SPIRITS: LINK